Domenica prova del nove a Borgo Val di Taro

Seconda gara esterna consecutiva per le Piovre, ospiti domenica pomeriggio delle parmensi di Borgo Val di Taro in un match assai importante ai fini della classifica per ambo le squadre.

Le padrone di casa di coach Dellapina hanno i propri punti di forza in un reparto lunghe di buon impatto fisico-tecnico (Camisa-Besagni-Catellani-Bogojevic) e in un pacchetto esterne con diversi punti nelle mani (Bini-Schianchi-Montanari-Marchini), tutte atlete con esperienza in categorie superiori. La Valtarese può ancora sperare di agganciare le formazioni che la precedono in graduatoria (l’agognato 4° posto che vale la “zona playoff”), ma per rendere concreta questa speranza deve fare risultato da subito.

Una gara quindi da prendere con le molle per Cavezzo, che dovrà cercare di limitare il potenziale offensivo ducale vicino a canestro per poi ripartire in velocità. Nessun problema di formazione per coach Bregoli, che rispetto all’ultima uscita recupera anche la guardia Bernardoni.

Le Piovre sull’Appennino parmense vanno a caccia della nona vittoria consecutiva per rimanere da sole in vetta alla classifica; un successo darebbe inoltre alle giallonere la certezza matematica di terminare la prima fase della regular season nelle prime quattro posizioni.

Valtarese – Acetum Cavezzo si gioca domenica 7 dicembre alle ore 18 al PalaRaschi in via Bruno Raschi a Borgo Val di Taro (Pr). Arbitreranno la gara i signori Bevivino di Reggio Emilia e Tugnoli di Bologna.

Il programma della 3° giornata di ritorno del campionato di serie B: Cervia – Magik Parma, Valtarese – Cavezzo, Fiorenzuola – San Lazzaro, Faenza – Lame Bologna.

Classifica: Cavezzo 16, Fiorenzuola 14, Faenza* e San Lazzaro 10, Valtarese, Cervia, Magik Parma* 6, Lame Bologna 2. *= 1 gara in meno

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>