Interludio – in attesa della seconda fase

Chiuso anche il girone di ritorno e con esso la prima fase di regular season, il campionato di serie B osserverà ora un week-end di sosta in attesa di compilare i calendari della seconda fase. Le prime quattro classificate (Cavezzo, Faenza, Fiorenzuola e San Lazzaro) giocheranno per il titolo regionale: la griglia dei playoff sarà definita dopo ulteriori 6 giornate di classificazione (3 di andata e 3 di ritorno, all’interno dello stesso gruppo). Stesso schema per le ultime quattro squadre (Cervia, Borgotaro, Magik Parma e Lame Bologna) che lotteranno per evitare la retrocessione in serie C.

FASE DI CLASSIFICAZIONE
Divisa in due poule: playoff e playout

Poule playoff. Classifica iniziale (si tiene conto solo degli scontri diretti giocati nella prima fase):
CAVEZZO e Faenza 8, Fiorenzuola 6, San Lazzaro 2.

Poule playout. Classifica iniziale:
Valtarese 8, Magik Parma e Cervia 6, Lame Bo 4.

Cavezzo ha chiuso la prima fase in vetta, con un record di 11 vittorie e 3 sconfitte. Vanta sin qui il miglior attacco del torneo (868 punti segnati: 62 di media a partita) e la seconda miglior difesa (751 punti subiti: 53,64 di media a partita). Numeri di rilievo, che fanno delle ragazze di coach Bregoli una delle pretendenti più accreditate al titolo regionale, anche se ora la concorrenza di Faenza, Fiorenzuola e San Lazzaro sarà più che mai agguerrita. Le Piovre hanno anche avuto il merito lungo il percorso di sopperire a diverse assenze – alcune delle quali sono diventate strutturali – sempre attingendo al proprio vivaio; linea che verrà confermata anche nella seconda parte della stagione.

Obiettivo playoff
Dopo la fase di classificazione, il campionato entrerà nella fase clou con la disputa di playoff e playout che si disputano entrambi su serie al meglio delle tre gare (casa-fuori-casa). La vincente dei playoff si aggiudicherà il titolo regionale e accederà agli spareggi nazionali per la serie A2 (per il “doppio salto”, dato che dalla prossima stagione l’attuale serie A3 scomparirà); ma anche la finalista (2°) e la miglior semifinalista (3°) proseguiranno il loro cammino negli spareggi.

Nella giornata di venerdì la Federazione dovrebbe rendere noto il calendario ufficiale della fase di classificazione. Forza Piovre!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>