Le Tigers non si fermano, Piovre superate

5° giornata di ritorno

TIGERS PARMA – ACETUM CAVEZZO 72-50

(15-10, 38-27, 54-33)

TIGERS PARMA: Podestà 7, Petrilli 10, Corsini 7, Accini 6, Rizzi 13, Rinaldi, Vaccari 7, Minari 4, Ghezzi 3, Vettori 5. Allenatore Lopez

ACETUM CAVEZZO: Siligardi 2, Bocchi 2, Bassoli ne, Marchetti 9, Balboni 9, Bozzali, Brevini 7, Calzolari 14, Bellodi 7. Allenatore Carretti

Arbitri: Delrio di Reggio Emilia e Bertolini di Quattro Castella (Re)

Note: spettatori 150 circa; Nessuna uscita per 5 falli. Tiri liberi Parma 15 su 17, Cavezzo 14 su 23

PARMA – Nella scontro al vertice le Piovre non riescono a fermare la corsa della corazzata Tigers Parma, che si impone nettamente sul suo campo mantenendo l’imbattibilità stagionale.

Nei primi due quarti un Cavezzo rimaneggiato (out Gasparetto, Righini e Maini; Bassoli in panchina ma inutilizzabile) gioca alla pari per lunghi tratti con la capolista, mettendo anche la testa avanti; poi arriva il break delle padrone di casa in prossimità dell’intervallo (38-27).

Il match si decide nel terzo quarto, con un parziale di 16-6 che segna la partita.

Nell’ultimo quarto le Tigers (bene in particolare Rizzi e Petrilli) non si voltano più indietro, mentre Cavezzo gioca con impegno e volontà, ma commette anche errori che dilatano il divario fino al 72-50 della sirena. Da sottolineare in casa giallonera le buone prove di Balboni e di Calzolari, quest’ultima autrice di tre triple a bersaglio.

Con questa vittoria le Tigers consolidano la leadership in graduatoria, mentre le Piovre vengono momentaneamente superate dal Magik Parma, scalando al terzo posto.

L’Acetum tornerà in campo sabato prossimo 25 gennaio a Cavezzo contro la formazione reggiana di Puianello.

FORZA PIOVRE !!!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>