Lutto in casa Piovre: Gianfranco Pellacani ci ha lasciato

Nella giornata di martedì 14 aprile ci ha lasciato Gianfranco Pellacani.

Nato a Cavezzo il 27 gennaio del 1944, era una delle persone più conosciute e stimate del paese nel quale ha sempre vissuto e lavorato. Conosciuto da tutti per la sua lungimiranza ed intraprendenza nel lavoro, è stato anche, negli anni, promotore di diverse iniziative paesane a carattere sociale e ricreativo. Grande appassionato di sport, dal 1990 era anche dirigente del Basket Cavezzo di cui è stato, oltre che per diverso tempo vice presidente, indispensabile aiuto per la progressiva e costante crescita della società, che con lui perde un imprescindibile pilastro.

Di lui ci mancheranno la sua disponibilità nei confronti degli altri, la sua instancabile voglia di fare e la sua fiducia in un futuro in continua trasformazione. Forza e coraggio erano le sue doti distintive; ha insegnato tanto a tanti.

Alla moglie Giuliana e ai figli Flavio e Glauco, per i quali è stato un esempio e un costante punto di riferimento, al fratello Arnaldo, ai nipoti, ai parenti  e a tutti quelli che, conoscendolo, ne hanno apprezzato la generosità e le doti umane, vanno le più sentite condoglianze da parte del Basket Cavezzo e di tutto l’ambiente sportivo cavezzese.

Questo il ricordo di lui da parte di Giancarlo Tampellini:

Ciao Gianfranco, con te perdo un grande amico che mi ha saputo aiutare e dare tanti utilissimi consigli per fare crescere la nostra società. Con te ho condiviso momenti bellissimi ed altri difficili. In te ho sempre trovato il giusto modo per affrontare ogni problema. Se il Basket Cavezzo ha potuto togliersi tante soddisfazioni, ma anche superare i momenti di difficoltà, il merito è stato anche tuo. Ciao amico mio“.

Giancarlo Tampellini – Dirigente Responsabile Basket Cavezzo

EPSON MFP image

Gianfranco Pellacani (1944-2020)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>