Vittoria a Scandiano: terzo posto conquistato

Basket serie B femminile Girone A, 6° giornata di andata

PALL. SCANDIANO – WAMGROUP CAVEZZO 56-63

(13-11, 22-27, 43-44)

PALL. SCANDIANO: Fedolfi 18, Pignagnoli, Balboni 3, Marino 11, Meglioli A. 2, Bocchi 3, Teti, Pellacani, Brevini ne, Cantore 6, Meglioli E. 13, Nalin. Allenatore Pozzi

WAMGROUP CAVEZZO: Siligardi 5, Denti 8, Zanoli 11, Kolar 6, Aligante ne, Marchetti 13, Maini, Andreotti, Costi 10, Calzolari 5, Bellodi, Pronkina 5. Allenatore Piatti

Arbitri: Delrio di Reggio Emilia e Campedelli di Carpi

Note: spettatori 150 circa. Uscita per 5 falli Fedolfi. Tiri liberi Scandiano 6 su 11, Cavezzo 9 su 17

SCANDIANO (Re) – Le Piovre si aggiudicano il confronto diretto con Scandiano salendo così al terzo posto in classifica.

Match molto tattico quello disputato al PalaRegnani, dove la Wamgroup ha messo in mostra evidenti progressi difensivi rispetto all’ultima uscita. In attacco le percentuali non sono ancora quelle attese, ma anch’esse sono in crescita, e stavolta hanno garantito una vittoria davvero preziosa.

Polveri bagnate in avvio per entrambe le squadre. Scandiano si sblocca con un paio di triple, mentre tra le giallonere Kolar è la più incisiva. L’ingresso in campo di Denti e Zanoli cambia la partita per Cavezzo, che dopo il -2 del primo quarto (13-11) sale fino a +8 nel secondo (13-21) con un canestro e fallo di Calzolari. Pronkina e Costi da 3 punti tengono Scandiano a distanza di due possessi all’intervallo lungo (22-27).

Al rientro in campo Siligardi realizza 5 punti filati, ma la Wamgroup non scappa perché le padrone di casa replicano colpo su colpo, fino all’aggancio (43-44 al 30°) sospinte dal trio Fedolfi-Marino-Meglioli.

Inizia l’ultimo quarto, e comincia lo show di Chiara Marchetti, sin qui silente in attacco. Sono sue due triple immediate che costringono Scandiano al time-out (43-50), poi segna una terza tripla per il +5 (51-56) al 35° e un fondamentale canestro da 2 per il +4 (54-58) a 2 minuti dal gong. Meglioli non capitalizza dalla lunetta, Cavezzo invece sì, con Zanoli e ancora con Marchetti. Finisce così 56-63 per le Piovre, che vincono il primo scontro diretto stagionale e si rilanciano in vista dell’ultima gara del girone d’andata di questa prima fase, in programma sabato prossimo 12 novembre a Cavezzo contro il Magik Parma: sarà un altro scontro diretto.

FORZA PIOVRE !!!

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>